Affari News

Il futuro del marketing

Il libro mette disposizione dei lettori gli strumenti e le strategie necessari ad adattare le politiche aziendali a questo nuovo mondo e al nuovo modo di progettare l’export verso Paesi emergenti come Cina, Brasile, India e verso tutti i mercati in via di espansione

Investire e fare business nelle grandi città ad alto tasso di crescita

IL FUTURO DEL MARKETING rappresenta un’importante risorsa per tutti i business leader e i professionisti del marketing che vogliono dare competitività alle proprie aziende e capire come avere successo nel mercato globale. Questo libro è anche un’ottima guida per i politici che si occupano di sviluppo e per tutti coloro che hanno a che fare con il mondo del lavoro, siano essi imprenditori, dirigenti d’azienda, presidenti di Regione o assessori comunali.

 

Philip e Milton Kotler spiegano in modo approfondito i metodi con cui le grandi aziende e le multinazionali devono progettare il loro futuro e i luoghi in cui andranno a produrre e vendere, ma compilano anche un’interessante roadmap per gli stati e le grandi città, spiegando come questi ultimi possano attirare le aziende e i loro investimenti.

Attraverso queste riflessioni, gli autori ci spiegano come il futuro del marketing sarà sempre più costituito dalle grandi città e dalle aree metropolitane, partendo dalla considerazione che, già oggi, le grandi città globali sviluppano circa l’80% del PIL delle nazioni che le ospitano.

Ci invitano poi a riflettere sul fatto che nei mercati emergenti le grandi aree metropolitane stanno vivendo una crescita veloce e continua, mentre negli Stati Uniti e in Europa stanno sperimentando una crisi demografica, di posti di lavoro e investimenti. In un futuro ormai molto vicino, 600 aree metropolitane produrranno circa il 65 per cento del Prodotto Mondiale Lordo e 440 di queste realtà saranno in Paesi in via di sviluppo.

Il libro mette disposizione dei lettori gli strumenti e le strategie necessari ad adattare le politiche aziendali a questo nuovo mondo e al nuovo modo di progettare l’export verso Paesi emergenti come Cina, Brasile, India e verso tutti i mercati in via di espansione.

 

Redazione

A cura della redazione di Affari.News - magazine certificato di notizie economico-imprenditoriali

Aggiungi commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

/* ]]> */