Affari News

Ma il nuovo decreto Power Ranger di Conte si riduce ad un semplice Prestito?

Conte ha presentato il nuovo Decreto Power Ranger con 400 Miliardi di Liquidità per le imprese: ma per accollarsi un prestito! Lo Stato garantisce il prestito, ma se le imprese dovranno faticare per ritornare ai fatturati pre-crisi, sostenere i costi non azzerati di questo periodo Covid al pari di zero fatturato e imposte solo posticipate, come sarà possibile accollarsi e sostenere anche le rate di prestiti bancari, che seppur garantite dallo stato, si accumulerebbero a imposte posticipate e ripresa graduale?

La domanda che mi pongo è: dov’è il vero aiuto UE e del Governo all’economia? Tutto si riduce ad un prestito a interessi? Ero convinto che si potessero attuare manovre di sostegno con azzeramento delle imposte 2020, oppure estendendo la CIG a tutto il 2020 e non solo a 9 week. Oppure azzerando i contributi INPS 2020. Ok anche a prestiti a interessi zero, ma con un livello di restituzione graduale basato sull’andamento del fatturato analizzato per i 12 mesi precedenti, portando la restituzione del prestito a livelli normali, al raggiungimento del fatturato. Oppure estendendo e aumentando acceleratori e incubatori.

Mi sembra un aiuto alle imprese con i nostri soldi?

/* ]]> */