Affari News

Lavoro in Sardegna: forte carenza di figure professionali sull’isola

Un’acquisizione mirata a far crescere la presenza del luxury brand di abbigliamento maschile anche in Europa.

Il mercato del lavoro in Sardegna si muove verso l’uscita dalla crisi, anche se in ritardo rispetto alla media nazionale. Gli ultimi dati Istat elaborati dell’Osservatorio di Confartigianato Sardegna per le MPI, mettono in luce una ripresa rispetto agli anni precedenti. Nel 2008 il tasso di occupazione nell’isola era del 52,3%, sceso poi nel 2013 al 48,3% per risalire a fine 2017 al 50,5%.

Il report evidenzia che nel nostro paese, solo sei regioni registrano un tasso di occupazione superiore a massimi di 10 anni fa (Bolzano, Trento, Lazio e Toscana, Lombardia e Friuliu Venezia Giulia). La Sardegna si posiziona al sedicesimo posto della classifica, seguita solo da Calabria, Sicilia, Marche, Umbria e Molise. Il 65% delle assunzioni a livello nazionale è avvenuto tramite piccole imprese, motore economico italiano.

Tuttavia,  Unioncamere sostiene che nella regione sarda risultino impossibili da trovare ben 19 figure professionali. Tecnici informatici, meccanici ed elettrotecnici, attrezzisti, operai, ma anche artigiani. Carenza anche di estetisti, addetti alla ristorazione e figure lavorative stagionali.

In Sardegna, nel 2018, da parte delle imprese è calato l’utilizzo dell’apprendistato. Secondo una stima di Confartigianato, nell’isola ogni 100 rapporti lavorativi under 30 attivati, solo 6,7% sono contratti di apprendistato, decisamente sottola media nazionale del 12,5%.

“Anche nell’Isola c’è una forte necessità di mantenere allineata la qualità dell’offerta e della domanda di lavoro – sottolinea Stefano Mameli, segretario segionale di Confartigianato Sardegna – per questo chiediamo che venga rifinanziata Legge Regionale 12 del 2001, che mette a disposizione incentivi per le assunzioni degli apprendisti artigiani. Questo sostegno, servirebbe al rilancio di questa “palestra” in cui i giovani lavorano e studiano”.

Vanessa Tusino

Laureata in Comunicazione, social media-addicted, apprendista fotografa e appassionata di storia e letteratura, cura i contenuti redazionali del sito Affari.news.

Aggiungi commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

/* ]]> */