Affari News

Iliad sbarca in Italia con le sue tariffe low-cost

Tutto pronto per lo sbarco nel mercato italiano di Iliad, il nuovo operatore telefonico che propone una tariffa a prezzo stracciato costringendo la concorrenza ad abbassare i prezzi

Iliad è ufficialmente il quarto operatore ad arrivare sul territorio italiano. La sua presentazione qualche giorno fa ha senza dubbio fatto scalpore soprattutto per l’offerta, unica, che l’operatore ha dedicato ai propri utenti. Parliamo di un’offerta che vede la presenza di minuti illimitati verso tutti i numeri mobile e fissi ma anche SMS illimitati verso tutti e soprattutto ben 30GB di traffico dati: il tutto ad un prezzo di 5.99€.

 

La notizia – risalente al gennaio 2018 – del possibile arrivo in Italia della società del francese Xavier Niel, non sembrava aver turbato troppo i tranquilli sogni dei colossi della telefonia mobile italiana. Ma dove non era arrivata l’istruttoria dell’Antitrust, dato che le quattro sorelle avevano trovato una scappatoia per continuare ad aumentare i prezzi, ci ha pensato Iliad con la sua proposta ultrascontata. Un’offerta che punta a conquistare una quota del mercato italiano di poco sotto al 10 per cento, giudicato da Niel il break-even a livello di Ebitda. Cioè il valore necessario affinché l’investimento renda.

 

Secondo sostariffe.it, con l’arrivo di Iliad è previsto un calo del 9,8 per cento dei prezzi medi in un anno, accompagnato da pacchetti più ricchi. Crescono i giga, gli sms sono spesso illimitati e aumentano i minuti, una tendenza che vale un po’ per tutti. Per esempio, la tariffa All Prime di Tre costa 7 euro al mese: nel pacchetto ci sono 1000 minuti, 1000 sms e 10 giga di connessione.

 

Con lo slogan ‘Libertà’ a farla da padrone. Il giovane manager della compagnia ha promesso infatti contratti di utilizzo senza vincoli o abbonamenti. La seconda parola d’ordine è invece Trasparenza, con la quale il giovane manager lancia il guanto di sfida a Tim, Vodafone, 3 e Wind: “Tra pubblicità ingannevoli e strategie, le compagnie telefoniche hanno realizzato un giro d’affari di 4 miliardi: ora basta, voltiamo pagina, davvero facciamo la rivoluzione”. Ma, a bene vedere, le postille sono anche nel contratto proposto da Iliad (la una tantum per l’acquisto della Sim, gli MMS a 0,49 euro e 4G e 4G+ ove disponibile/accessibile dal dispositivo o le chiamate in Europa gratis solo verso i fissi, mentre verso mobile costeranno 0,33 a scatti anticipati di 60 secondi).

 

A occhio, l’offerta di Iliad è la più conveniente di tutte. Ma attenzione, perché l’offerta del gruppo francese vale solo per il primo milione di clienti e ci sono dei punti interrogativi sulla copertura del territorio nazionale, e di velocità su 4G. Ma Iliad una cosa positiva l’ha già fatta: costringere i competitor ad abbassare i prezzi. Per la gioia di tutti i consumatori.

Redazione

A cura della redazione di Affari.News - magazine certificato di notizie economico-imprenditoriali

Aggiungi commento

Follow us

Don't be shy, get in touch. We love meeting interesting people and making new friends.

/* ]]> */